Anche il CONI parla di noi

Di seguito un articolo apparso sul giornale del CONI del febbraio 2008:

Artistica Mugello, 20 anni di successi, ma manca un impianto

di Umberto Banchi

membro Staff Tecnico CONI di Firenze

Da molti anni riveste un ruolo decisivo nel panorama sportivo del Mugello e di Borgo San Lorenzo in particolare: è l’Associazione Sportiva ARTISTICA MUGELLO; nata quasi 20 anni fa (nel 1990) per volontà di alcuni docenti di educazione fisica si è subito posta come riferimento aggiungendosi al già ricco panorama di scelte che i ragazzi borghigiani hanno per svolgere un po’ di sport. Ma il target specifico a cui si riferisce è interessante: bambini e bambine (ma in particolare si parla al femminile) dai 4 anni in poi, che possono svolgere questa difficile attività fino alla maturità agonistica. Non sono molte le Società Sportive che possono accogliere bambini così piccoli e seppure la precocità sia molto utile per la ginnastica artistica, la competenza degli istruttori in palestra permette di approcciarsi a questa disciplina con una buone dose di tranquillità da parte dei genitori.

I numeri sono da non credere: oltre 200 atleti seguiti in vari livelli di abilità; la Società infatti svolge per la Federazione la serie B e la serie C mentre, come affiliata all ‘UISP, svolge attività ai massimi livelli, fino a quello nazionale. Ma il cruccio vero del Presidente Paoli e di tutto il Consiglio è un altro: non avere un proprio impianto. E dire che i dirigenti sarebbero addirittura disposti a farselo!

Così come nella sistemazione di adesso (una ex fabbrica di scarpe dove però mancano molti dei servizi indispensabili oggi ad una Società Sportiva all’avanguardia) hanno loro stessi provveduto al riscaldamento dell’ambiente e a tutti gli attrezzi sportivi necessari, essi sarebbero ben disposti a farsi avanti per risolvere definitivamente questo problema. Nella sistemazione di adesso le attrezzature devono essere rimosse (al Comune la struttura serve per le sagre estive) proprio nel momento più importante dal punto di vista agonistico della stagione, verso maggio, e le ragazze hanno gravi difficoltà per allenarsi nel momento più “caldo” delle gare. L’ampliamento della palestra è divenuto indispensabile anche per far fronte alle sempre maggiori richieste di bambine che vogliono fare ginnastica artistica. Chiediamo davvero alle Amministrazioni locali di risolvere questo problema per dare futuro certo all’Artistica Mugello. Non fosse altro che per tutto il bene che in questi anni ha compiuto sulla popolazione del Comune di Borgo San Lorenzo.

CONINFORMA
Anno XI n° 62 febbraio 2008

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright - ASD Artistica Mugello | Privacy Policy  | Cookie Policy